Comm. G.B. Burlotto – Barolo “Acclivi” 2016

280,00

“Acclivi” nasce delle uve provenienti da diversi cru: Monvigliero, Neirane, Rocche dell’Olmo e Boscatto. La vendemmia viene svolta a mano con cernita dei grappoli. Fermentazione in tini aperti di rovere francese; rimontaggi e follature durante la macerazione e controllo della temperatura solo in caso di eccessivi rialzi. Malolattica svolta e successiva maturazione in botti grandi di rovere di Allier per un periodo da 20 a 33 mesi; riposa in bottiglia per almeno 9 mesi.

PRODUTTORE Il Commendatore Giovan Battista Burlotto, fondatore dell’azienda nel 1850, da inizio alla storia enologica di Verduno. Se il Pelaverga esiste ancora, ed è il luminoso gioiello che è, lo si deve in modo determinante a Ignazio, suo nipote. Oggi l’azienda vede la quarta e la quinta generazione al timone dell’attività, che conta 14 cru distribuiti su 16ha nei comuni di Verduno, Barolo, Monforte d’Alba e Roddi. Parola d’ordine classicità e tradizione, con l’utilizzo della botte grande per gli affinamenti. 100.000 bt/anno.

Disponibile

Informazioni aggiuntive

Produttore

Denominazione

Regione

Tipologia Vino

Rosso

Vitigno

Nebbiolo

Annata

Formato

0, 75l

Gradazione

5% Vol, 14